Generale3

 

Il 2013 è la data di inizio della fine delle fonti fossili?

Redazione Qualenergia.it

Nel 2013 la nuova potenza elettrica installata nel mondo da rinnovabili è stata di 143 GW contro i 141 GW da fonti fossili. Il dato fornito da Bloomberg New Energy Finance potrebbe segnare il punto di svolta nella transizione energetica globale, considerando che le previsioni parlano di un’accelerazione di questo “shift” entro il 2030.

Immagine Banner: 

Segnale ai ‘naviganti’, ai politici distratti e ai nostalgici dell’energia centralizzata, quelli di … “senza grandi centrali come facciamo a far viaggiare i treni?”. Nel 2013 con 143 GW di potenza da fonti rinnovabili installata nel mondo contro i 141 GW da centrali che bruciano fonti fossili c’è stato forse il punto di non ritorno dell’energia. Un anno che forse tra qualche anno ricorderemo come una svolta nella transizione energetica mondiale.

leggi tutto

Leggi Tutto

In leggero aumento il PUN della settimana dal 6 al 12 aprile: 46,51 €/MWh

Secondo il dato GME il prezzo medio di acquisto dell’energia nella Borsa elettrica (Prezzo unico nazionale) è stato di 46,51 €/MWh, con un incremento del 3,3% rispetto alla settimana precedente (+1,49 €/MWh).

Nella settimana n. 15 del 2015, da lunedì 6 a domenica 12 aprile, il prezzo medio di acquisto dell’energia nella Borsa elettrica (Prezzo unico nazionale – PUN), con un aumento di 1,49 €/MWh rispetto alla settimana precedente, si è portato a 46,51 €/MWh, con un incremento del 3,3%. Questo il dato fornito dal GME (Gestore dei mercati energetici) nel consueto aggiornamento settimanale.

leggi tutto

Leggi Tutto

La Chiesa Cattolica e l’ecologia nella prossima Enciclica di Papa Francesco

Sergio Ferraris

Produzione e consumi sostenibili, ambiente, energia, pace e giustizia sociale fanno parte di uno stesso scenario che coinvolge tutto il creato, spiega il Cardinale Peter Turkson, Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, intervistato dalla rivista QualEnergia. Turkson è incaricato di coordinarne i lavori della nuova Enciclica sull’ambiente voluta da Papa Francesco.

Immagine Banner: 

versione articolo in pdf

leggi tutto

Leggi Tutto

L’accumulo di energia elettrica ai blocchi di partenza

Marco Pigni

L’accumulo per case dotate di fotovoltaico, i servizi strategici per il nostro sistema elettrico, l’utilizzo per microgrid o reti isolate, i vantaggi per l’industria elettrica, elettronica ed elettrotecnica nazionale. Ecco il mondo dello storage. Un articolo di Marco Pigni, Regulatory Affairs Advisor di FIAMM Energy Storage Solutions.

Immagine Banner: 

versione articolo in pdf

In questo inizio del 2015 è utile interrogarsi sulla situazione del comparto delle battery energy storage solution e sulle sue prospettive per il prossimo futuro. Dal punto di vista del completamento del quadro normativo e regolatorio, in Italia l’anno nuovo si apre finalmente con molte notizie positive.

leggi tutto

Leggi Tutto

Una riforma ineludibile per il mercato elettrico

G.B. Zorzoli

Dopo 15 anni ai meccanismi di funzionamento del mercato elettrico occorre una profonda revisione, soprattutto con la crescente presenza di rinnovabili non programmabili. Un contributo alla programmabilità può venire dall’aggregazione delle produzioni esistenti in ambiti territoriali omogenei. E poi adottando contratti di compravendita a lungo termine.

Immagine Banner: 

versione articolo in pdf

leggi tutto

Leggi Tutto